La fabbrica della joint venture Russian Helicopters – AgustaWestland verrà inaugurata a fine anno

Anche se lo stabilimento a Tomilino, nella regione di Mosca, è già in funzione da qualche mese, a fine anno Helivert, la joint venture paritetica tra Russian Helicopters e AgustaWestland, lo inaugurerà a fine anno con la presentazione del primo elicottero AW139 assemblato in Russia. La notizia è stata data oggi alla stampa in occasione della visita allo stabilimento del vice premier Dmitri Rogozin, avvenuta alla presenza dell’ambasciatore italiano presso la Federazione russa, Antonio Zanardi Landi.
Mosca, ha dichiarato Rogozin, che ha delega all’industria militare “sosterra’ i progetti che localizzeranno in Russia produzione straniera, in grado di permettere il trasferimento sul nostro territorio di tecnologia estera”.
L’azieda elicotteristica del gruppo Finmeccanica ha confermato che il primo AW139 verra’ consegnato in configurazione Vip, vale a dire per trasporto passeggeri ad uso privato.