12.11.2012

Nell’incidente nel Sud del Paese coinvolti quattro civili e due militari.

Incidente aereo nella Francia del Sud. Nella serata di venerdì 9 novembre, un aereo dell’aeronautica militare algerina è precipitato  causando la morte delle sei persone che erano a bordo, i due piloti e quattro civili.

L’aereo, un bimotore Casa C-295, era diretto in Algeria e proveniva dall’aeroporto di Bourget. Secondo le prime notizie, l’aereo è precipitato in una zona poco abitata e difficilmente raggiungibile da terra. Nell’area dell’incidente sono state impiegate molte squadre di vigili del fuoco.Secondo il ministero della Difesa algerino, le squadre di soccorso hanno al momento trovato quattro corpi nel punto d’impatto dell’aereo, in una zona disabitata della Lozere. Sull’aereo, è stato precisato, viaggiavano cinque militari e un funzionario della Banca d’Algeria, dal momento che il Casa C-295 trasportava carta filigranata destinata alla fabbricazione di banconote.

Secondo notizie, non ancora comunque confermate, i soccorritori avrebbero trova un paracaduto aperto. Il ministero della Difesa algerino ha istituito una commissione d’inchiesta.