21.12.2012

Firmati contratti per un importo complessivo pari a circa 435 milioni di Euro

Buone notizie per AgustaWestland che ha annunciato la firma di contratti per un importo complessivo pari a circa 435 milioni di Euro nel Regno Unito ed in Azerbaijan.

La società del Gruppo Finmeccanica ha siglato un accordo triennale con il ministero della Difesa britannico- del valore di circa 260 milioni di sterline, pari a circa 320 milioni di Euro – per la fornitura di servizi di supporto operativo integrato destinati alla flotta di elicotteri Sea King (Skios, Sea King Integrated Operational Support) in servizio presso la Royal Navy e la Royal Air Force. Tale accordo fa seguito a quelli precedentemente siglati con lo stesso ministero per il periodo compreso tra il 2005 ef il marzo 2013.

Quello firmato con Azerbaijan Airlines è invece un contratto per la fornitura di dieci elicotteri (otto AW-139 e due AW-189), per un valore di circa 115 milioni di Euro. Gli elicotteri saranno impiegati nello svolgimento di missioni di vario genere tra cui il trasporto off-shore, l’elisoccorso, la ricerca e il soccorso, il trasporto vip. L’aggiudicazione di questa importante commessa segna l’ingresso di AgustaWestland nel promettente mercato elicotteristico dell’Azerbaijan