16 aprile 2013 Finmeccanica, le nomine slittano a dopo la formazione del governo

Anche il gruppo di Piazza Montegrappa sceglie la via dei saggi: approvata la costituzione di un comitato per la governance

Il ministero dell’Economia, socio di riferimento del gruppo Finmeccanica, ha deciso di rinviare le nuove nomine nella società a una data successiva alla formazione di un nuovo governo. Rimangono dunque vuoti i posti lasciati liberi dal consigliere Franco Bonferroni, dimessosi a settembre, e dall’ex presidente e ad Giuseppe Orsi arrestato lo scorso 12 febbraio. Ieri l’assemblea si è limitata a riconfermare Ivan Lo Bello come consigliere espressione degli azionisti di minoranza.  Segue