12 aprile 2013 Magnaghi, in Brasile espone lo Sky Arrow e acquisisce azienda di 150 dipendenti

L’impresa napoletana è presente al Laad Defence & Security di Rio de Janeiro

Continua la politica verso il mercato brasiliano della Magnaghi. L’azienda guidata da Paolo Graziano sta infatti perfezionando l’acquisizione di Friuli Aerospace, azienda brasiliana con 150 dipendenti e cinque milioni di fatturato, produttrice di parti meccaniche per aeromobili da trasporto basata a São José dos Campos e subfornitore di Embraer. Il nome evidenzia le origini dei fondatori dell’azienda.
Questa è solo una delle cose “degne di nota” della partecipazione di Magnaghi al salone LAAD, in corso a Rio de Janeiro. Nello stand dell’azienda napoletana al Riocentro convention center è stato esposto uno Sky Arrow LSA con le predisposizioni come Aerial Work Platform (piattaforma da lavoro aereo, AWP) per montare diverse famiglie di sensori per compiti di interesse di forze armate, polizia, forze speciali, servizi di sicurezza e agenzie. Una volta completata l’acquisizione di Friuli Aerospace, Magnaghi potrebbe trasferirvi parte della produzione degli Sky Arrow e di altri velivoli da lavoro aereo e aviazione generale.Segue