ATR, il Pakistan interessato ad un ATR72-500

24.04.2013

La marina del paese vuole un velivolo “combi”: trasporto passeggeri e ricerca e soccorso

Secondo quanto riportato da alcune agenzie internazionali la Marina del Pakistan sembra interessata ad acquisire un ATR72-500 per utilizzarlo come trasporto passeggeri e merci, ma anche per ricerca e soccorso.

 

Il velivolo dovrà essere dotato di porta posteriore apribile in volo per poter lanciare materiali e mezzi di soccorso ai naufraghi. Un velivolo “combi”, dunque, che dovrebbe essere usato ma con non più di 25.000 ore di volo. Il velivolo potrebbe andare a sostituire uno dei FokKer F27

Se confermata questa vendita sarebbe ancora più importante per la Campania, oltre che per la normale presenza di ATR, per il fatto che le modifiche strutturali di questo tipo si effettuano proprio in uno dei tre hangar di Capodichino.