16.09.2013

Oggi, alle ore 9.55 locali (15.55 in Italia) ha volato per la prima volta il prototipo del Cseries.

Oggi, alle ore 9.55 locali (15.55 in Italia), ai comandi del pilota collaudatore Chuck Ellis, ha volato per la prima volta il prototipo FTV1 del Cseries di Bombardier a Mirabel, nel Québec.
Il velivolo, che ha ottenuto il Canada’s Flight Test Permit il 30 agosto scorso, ha  già effettuato una serie di prove pre-volo nei giorni scorsi, quali l’High-Speed Taxi runs a 120 nodi (iniziati il 6 settembre) e vibrazione e stabilità del carrello (landing gear shimmy tests).

Il Cseries è un velivolo da trasporto passeggeri a getto di nuova generazione a corridoio singolo (narrowbody), realizzato utilizzando una lega di alluminio-litio per la fusoliera  e materiali in fibre di carbonio per ala ed impennaggi. Lanciato ufficialmente a luglio 2008, ne sono previste due versioni – il CS100 (100-125 posti) e CS300 (120-145 posti) – con consegne a partire tra fine 2014 ed inizio 2015. A metà 2013 l’azienda canadese vantava 177 ordini fermi da parte di 10 clienti, 131 opzioni e 80 lettere d’intento.
Alla realizzazione del velivolo partecipano, in qualità di fornitori di componenti, Alenia Aermacchi (impennaggi di coda verticali ed orizzontali), Magnaghi/Salver (flap, spoiler, sistema di porte carrello) e Dema (vari componenti).