IMG_167609.10.2013

L’ultima consegna del velivolo Alenia Aermacchi nell’aprile 2014

Nell’ambito della riduzione di spese per la difesa, i primi 12 C-27J dell’USAF  sono stati inviati prearizona_cannocchialesso l’ Aerospace Maintenance and Regeneration Group (AMARG) alla base di Davis-Monthan in Arizona per essere “coconizzati” con tecniche di preservazione che prevedono la protezione da umidità, polvere ecc. e poterli così tenere di riserva per un’eventuale rimessa in linea se necessario o vendita a terzi.

Presso la base di Davis-Monthan stazionano oltre 4000 velivoli militari statunitensi in perfetto stato di conservazione, anche grazie al suolo alcalino ed al clima secco tipici del deserto dell’Arizona.

L’USAF aveva programmato di ordinare un totale di 38 velivoli in sei lotti, ma gli ultimi due (relativi agli anni fiscali 2011 e 2012) non sono stati acquistati: pertanto il totale è sceso a 21, di cui 16 già consegnati ed i rimanenti 5 da consegnare entro aprile 2014.
Tuttavia altri enti governativi (Servizio Forestale, Guardia Costiera) hanno già espresso interesse ad utilizzare parte di questi velivoli.