14.02.2014

Firmato un MoA con Lockheed Martin per la produzione di Power Cart e Air Conditioning Cart

Vitrociset e Lockheed Martin hanno sottoscritto un Memorandum of Agreement (MoA) relativo all’avvio della produzione di 54 Carts nell’ambito del programma F-35 JSF. Si tratta di due differenti tipologie di Ground Support Equipment: il Power Cart e l’Air Conditioning Cart, che forniranno, rispettivamente, elettricità e condizionamento al velivolo a terra anche nelle condizioni climatiche più estreme.

I Carts saranno prodotti nello stabilimento Vitrociset di Capo San Lorenzo, in Sardegna. La ricaduta occupazionale è quantificabile in circa 50 tecnici specializzati generando un importante indotto sia nel settore industriale che nel terziario. Lo stesso stabilimento sarà in futuro, inoltre, impiegato per produrre Carts destinati all’avionica civile, iniziativa per la quale l’Azienda si avvarrà della collaborazione del Distretto Aerospaziale della Sardegna, di cui è uno dei soci fondatori.

Vitrociset ha inoltre di recente firmato con Lockheed Martin un ulteriore MoA relativo alla produzione di 14 Radio Frequency Cable Tester, sviluppati per testare, attraverso opportuni Set di Adapter, le linee di cablaggio dell’F-35 la cui efficienza è essenziale per il corretto funzionamento dell’elettronica di bordo e del velivolo stesso.
“La firma di questi Memorandum of Agreement – afferma il Direttore Generale di Vitrociset, Paolo Solferino – testimonia il valore degli ingegneri Vitrociset nella progettazione e nella realizzazione di sistemi complessi e conferma gli ottimi risultati che l’Azienda sta ottenendo sia in Italia che nel mercato internazionale. Innovazione, qualità e tradizione”, continua Solferino, “fanno di Vitrociset un partner di riferimento per la realizzazione dei grandi programmi internazionali a valore nazionale, su cui occorre investire con forza per il rilancio della competitività del nostro Paese”.