“I tempi lunghi, l’incapacità di decidere e l’inefficienza di chi è responsabile di realizzare le opere costano alle imprese tantissimo, sia in termini di risorse che d’immagine verso il mercato e i nostri clienti”.
L’azienda di Capua mantiene i livelli occupazionali e sviluppato una versione Military Patrol del Tecnam P2006T per la sorveglianza marittima, equipaggiato con un radar ad apertura sintetica SELEX.
L’aereo è stato acquisito dalla Guardia Civil spagnola, è stato proposto alle autorità italiane e interessa quelle cilene.