3 luglio Contratto in Brasile per AgustaWestland da 117 mln

L’azienda elicotteristica di Finmeccanica si occuperà della modernizzazione di otto elicotteri Lynx Mk21A

Per l’Italia nell’ultimo periodo non sono arrivate buone notizie dal Brasile. Se il calcio è andato male va bene invece per l’indistria aeronautica. AgustaWestland, infatti, si e’ aggiudicata un contratto per la modernizzazione di otto elicotteri Lynx Mk21A dell’Aviazione Navale della Marina Militare del Brasile.

Il contratto, del valore di oltre 160 milioni di dollari (117 milioni di euro), include nuovi motori, l’ammodernamento dell’avionica di navigazione e di missione nonche’ un pacchetto completo di supporto e addestramento comprendente anche un simulatore di volo.Segue

3 luglio Il Boeing KC-46 Tanker parteciperà alla gara per la Repubblica di Corea

Il velivolo è sviluppato su cellula 767, di cui si realizzano le derive a Pomigliano d’Arco

Boeing ha offerto formalmente alla Repubblica di Corea (ROK) il KC-46, il tanker di prossima generazione dell’U.S. Air Force. “La nostra partnership industriale e strategica con la Repubblica di Corea dura da oltre sessant’anni e il nostro impegno ad aiutare il Paese a rafforzare le sue capacità di difesa e l’industria aerospaziale continua”, ha dichiarato Eric John, presidente di Boeing Korea.

“Con il KC-46, la Corea acquisirà un moltiplicatore di forza e l’abilità a interoperare con la U.S. Air Force durante il combattimento e le operazioni di soccorso umanitario”. Boeing ha presentato la sua offerta in risposta alla gara indetta dalla Corea per un tanker da rifornimento aereo. Il Defense Acquisition and Program Administration coreano prenderà una decisione entro la fine dell’anno. Segue

3 luglio Vulcanair, due programmi di training all’estero

L’unità di formazione dell’azienda napoletana sarà impegnata in Cina e in Romania

Dopo anni di esperienza nel settore della formazione aeronautica, l’Unita’ Training della Vulcanair estende, fuori dai confini italiani, le sue conoscenze ed esperierienze con due programmi significativi. Il primo programma riguarda l’erogazione di corsi di tipo P68 in Cina, regolarmente approvati dall’Autorita’ Aeronautica cinese, il CAAC. Questa attività è di supporto alla vendita di velivoli Vulcanair in Cina.

Il secondo programma è invece sviluppato inseme alla società  Quanta, specializzata nella somministrazione di lavoro. Il Training di Vulcanair partecipa alla formazione di specialisti aeronautici rumeni attraverso un programma finanziato con Fondi Europei (3,5 MLM euro).Segue