30 luglio Boeing, dal sistema aeronautico oltre un milione di nuovi posti di lavoro

La crescita delle flotte degli operatori commerciali trascina la domanda di piloti civili e tecnici aeronautici.

Il costruttore americano nel documento Outlook del 2014 prevede un aumento della domanda per piloti e tecnici, quantificabile nei prossimi venti anni in oltre 1 milione di risorse.
In Europa,  Boeing prevede una richiesta di almeno 94.000 piloti e 102.000 tecnici di manutenzione.La domanda globale è spinta dal costante aumento delle consegne di aerei, soprattutto wide-body e rappresenta un fabbisogno globale di circa 27.000 nuovi piloti e 29.000 nuovi tecnici all’anno.

“La sfida di soddisfare la domanda mondiale di professionisti per le compagnie aeree non può essere affrontata da una sola azienda in un unico paese del mondo”, ha commentato Sherry Carbary, vice president di Boeing Flight Services. Segue