NEWSLETTER N°20 – del 1 settembre 2014
News da AEROSPAZIOCAMPANIA

RASSEGNA COMPLETA (Scarica File PDF)

29 agosto Finmeccanica assume Guido Crosetto?

Già sottosegretario alla Difesa con il governo Berlusconi IV, Guido Crosetto, nelle prossime settimane dovrebbe entrare in Finmeccanica. Dopo l’assunzione nel Gruppo sarebbe pronta la nomina a presidente dell’Aiad.

Attesa con curiosità la conferma dell’anticipazione della rivista “Aeronautica & Difesa” negli ambienti di Finmeccanica impegnati in un vasto progetto di recupero della credibilità del management, rilancio industriale e risanamento finanziario del Gruppo.

Crosetto, secondo alcune agenzie, sarebbe ritenuto di grande competenza dall’attuale ministro della Difesa Roberta Pinotti in fatto di industria di settore,  e durante l’incarico di sottosegretario con il suo attivismo riusci a conquistare simpatie anche in Finmeccanica…..Segue

29 agosto ll decreto “Sblocca Italia” regala quaranta milioni all’aeroporto di Salerno

Il governo chiude definitivamente il dossier Grazzanise e riconosce allo scalo “Salerno – Costa D’Amalfi” un finanziamento di 40 milioni lavori per l’adeguamento dell’aeroporto.

Con l’avvicinarsi delle elezioni regionali in Campania i politici fanno a gara per accreditarsi il merito di avere sbloccato il provvedimento che dovrebbe rilanciare «un’opera importantissima per lo sviluppo del turismo di queste zone», come se in questi oltre dieci anni i fondi pubblici spesi fossero serviti a rilanciare lo scalo salernitano. Era solo luglio quando Vincenzo  De Luca sindaco di Salerno riferendosi alla gestione dello scalo dichiarava: «dopo l’ottava inaugurazione, sarebbe meglio ripartire da zero. L’aeroporto è stato usato per clientela politica». Gli rispondeva Antonio Fasolino … Segue
29 agosto Bombardier consegna il primo Q400 con 86 posti

Il primo esemplare Q400 NextGen è stato consegnato in questi giorni di Agosto al cliente di lancio, il vettore low-cost thailandese Nok Air che ne ha ordinati 6 più due opzioni.

L’evoluzione del trasporto regionale e la domanda di collegamenti point-to-point a basso costo generano una crescente domanda del mercato di un turboelica più grande, il costruttore canadese per intercettare le richieste degli operatori sceglie di offrire più posti volati ridistribuendo gli spazi interni del velivolo in produzione dal 1983.

Non ancora definita la risposta di ATR che attraversa una complessa fase di riconfigurazione degli aspetti societari gestita dal nuovo Ad Patrick deCastelbajac. Il costruttore franco italiano con i suoi oltre 260 tra ordini e opzioni dall’inizio del 2014, rimanda la decisione di rimotorizzare l’attuale velivolo oppure lanciare il programma di un nuovo turboelica per il trasporto regionale… Segue

27 agosto Campania, la deindustrializzazione frena le prospettive di ripresa dell’economia regionale

L’analisi dell’Area Research & IR di Banca MPS rimanda al 2015 i primi vagiti di una ripresa economica della Regione su cui pesa un costante processo di deindustrializzazione che la Campania ha subito negli ultimi decenni.

Segnali delle difficoltà anche dal settore meccanico, in cui spiccano l’Alfa Romeo a Pomigliano d’Arco, Firema a Caserta, la FMA di Pratole Serra (AV) e i cantieri navali a Castellamare di Stabia e a Napoli. Altre aziende importanti hanno sede ad Arzano come la SEDA, la Kiton e la Starlet, senza dimenticare l’industria aerospaziale che ha uno dei suoi poli più importanti in Campania con l’Alenia Aeronautica al quale occorre definire il profile di un futuro che ne garantisca lo sviluppo. Lo studio rileva che potenzialità di sviluppo mantiene conserva l’agricoltura, turismo, aerospaziale e conciario.

L’economia campana presenta una struttura produttiva diversa da quella italiana e la sua apertura al commercio estero è molto più contenuta… Segue

27 agosto Al Senato la riforma della governance per Aerospazio

Un Comitato interministeriale presso la Presidenza del Consiglio dei ministri che abbia competenze di direzione, nonché la responsabilità politica generale e il coordinamento delle politiche dei vari ministeri sui programmi spaziali e aerospaziali.

E’ questa la proposta del disegno di legge del Pd sulla riforma della governance dell’aerospazio che la Commissione Industria del Senato ha iniziato a discutere questo mese.

La riforma percorre il modello più volte proposto da diverse epoche politiche e mai realizzato, di un coordinamento e un accentramento delle competenze e le strategie del settore, presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.

Come rileva il documento, oggi le competenze relative alla ricerca e all’industria aerospaziale sono suddivise tra i ministeri dell’Istruzione e della Ricerca e dell’Industria e diversi enti, senza una visione di prospettiva che permetta una vera politica industriale….Segue

19 agosto Alenia Aermacchi ai fornitori: costi più bassi o fuori dal mercato

Alenia Aermacchi chiedi tagli del 10% ai prezzi delle forniture.

E’ da qualche tempo che l’azienda di Finmeccanica rincorre un modello produttivo e invia una missiva ai propri fornitori per invitarli a ridurre del 10% il prezzo delle forniture.

Non sorprende l’iniziativa di Alenia Aermacchi resa nota dal “Corriere del Mezzogiorno” sia l’edizione campana che quella pugliese,  d’inviare una missiva ai propri fornitori per invitarli a fare una riduzione del 10% sul prezzo delle forniture.

E’ da qualche tempo che l’azienda di Finmeccanica rincorre un modello produttivo che renda i suoi prodotti maggiormente competitivi, e se è evidente che non pochi problemi di efficienza e produttività hanno gli stessi stabilimenti del gruppo, è altrettanto vero che notevoli sono le incidenze sui costi e la qualità dei prodotti indotti dalle inefficienze della sua Supply Chain.. Segue

19 agosto Incidente in volo tra due Tornado: quattro militari dispersi

Incendi sulle colline di Ascoli Piceno, dove è avvenuto lo schianto. Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco e dei carabinieri

L’impatto fra i due aerei militari è avvenuto nei cieli sopra Ascoli Piceno fra Olibra e Venarotta.. I due Tornado, che si sono scontrati durante un addestramento a bassa quota, sono precipitati sulle colline. A seguito dell’impatto, vari incendi sono stati segnalati tra Olibra e Venarotta.

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri.

I 4 aviatori (2 piloti e 2 navigatori), provenienti dalla base di Brescia, si sarebbero lanciati prima dello schianto: sono dispersi.Alcuni testimoni raccontano di avere visto i due velivoli toccarsi in volo, uno dei due ha poi preso fuoco ed entrambi sono precipitati al suolo…Segue

12 agosto Ryanair in pieno Agosto avvia la campagna assunzioni di giovani in tutta Italia

Partirà da domani, 13 agosto, a Bologna, il nuovo tour di Ryanair dedicato al recruiting.

l mese più caldo dell’anno si presenta denso di appuntamenti da parte della compagnia aerea low coast che avvia il programma  di assunzioni  per rispondere al programma di espansione sul territorio italiano.L’operatore irlandese  prevede di sviluppare il network in Italia e  nei mesi a venire il vettore ha intenzione di inaugurare nuove basi e assumere giovani tecnici e operatori italiani.

Dopo la tappa di Bologna il tour  di ecruiting approderà a Palermo e Bergamo il 21, per poi trasferirsi a Pisa il 27 e il giorno successivo a Roma e Perugia.I dettagli sulle tappe e i profili richiesti dalla compagnia possono essere visionati nei link riportati: . .. Segue

11 agosto Aeroporto di Salerno, i sindacati accusano di ritardi la Regione Campania

Nel comparto aeronautico e nel trasporto aereo il governo regionale della Campania continua a marciare a velocità ridotta.

A denunciarlo questa volta è il sindacato, per la precisione la Cisl di Salerno, che dopo il via libera dal ministro Lupi allo sblocco di 49 mln dei Cipe per la Regione Campania, denuncia ritardi e l’inconcludenza del governo regionale ad attuare gli atti previsti nel dossier. Le risorse del Governo sono state stanziate per l’allungamento della pista fino a 2,2 km, la posa del nuovo asfalto e per l’ampliamento della capacità della zona terminale.

E’ previsto un nuovo assetto di governance e se la Regione Basilicata ha rapidamente attuato il provvedimento previsto di entrata nel capitale sociale del Consorzio Aeroporto di Salerno, non altrettando è ancora successo per la Campania…Segue

6 agosto Dopo 10 anni Rosetta raggiunge la sua cometa

E’ previsto per oggi l’entrata della sonda ESA nell’orbita della cometa 67P. A bordo c’è tanta Italia.

Per una volta, trattandosi di missioni spaziali, il conto alla rovescia è al contrario: non si aspetta con trepidazione una partenza, ma un arrivo. E che conto alla rovescia. Ci sono voluti infatti 10 anni di “inseguimento” perchè la Rosetta, la sonda dell’Agenzia Spaziale Europea, raggiungesse il suo obiettivo, entrare nell’orbita della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

Ora ci siamo, fra poche ore e dopo aver coperto una distanza di 100 chilometri, ci sarà l’atteso incontro. Rosetta ha lasciato definitivamente la Terra il 2 marzo 2004 da Kourou, nella Guiana Francese, dopo ben due tentativi falliti. .. Segue

5 agosto Primo Cda, prende forma la nuova ASI

Subito la firma del contratto tra Asi e Thales Alenia Space per il finanziamento della fase C3 del Sistema Cosmo di seconda generazione

Con la prima seduta del nuovo consiglio di amministrazione inizia una nuova stagione all’Agenzia Spaziale Italiana, e con essa il rinnovamento e il rilancio dell’intero sistema delle controllate dall’Agenzia. Il nuovo cda si è riunito ieri nella sede del ministero dell’Istruzione, Università, e Ricerca. E’ stato presieduto dal professor Roberto Battiston e comprende i due membri recentemente nominati in rappresentanza del Miur e del ministero della Difesa, il dottor Enrico Costa ed il generale Alberto Rosso. Completeranno la composizione del cda i due rappresentanti che saranno indicati dai ministeri dell’Economia e degli Affari Esteri….Segue
5 agosto Eurofighter, Alenia Aermacchi completa prima fase di test per integrazione di Storm Shadow
Il sistema missilistico a lungo raggio è già in servizio sui Tornado della RAF. .. Segue
2 agosto Anche Massimo Lucchesini lascia Alenia Aermacchi

La comunicazione è arrivata ai dipendenti del gruppo con la consueta lettera di Giuseppe Giordo

La comunicazione ufficiale della sua uscita dal gruppo era attesa dopo la rimozione da Direttore Generale e l’avvicendamento del management avviato in tutte le aziende di Finmeccanica da Mauro Moretti.

Con la consueta lettera  a tutti i dipendenti dell’azienda,  l’a.d. di Alenia Aermacchi  Giuseppe Giordo ha ufficializzato  il distacco di Lucchesini  che attualmente ricopriva l’incarico di Senior Advisor di Giordo per lo sviluppo di tecnologie e programmi.

La rimozione nei mesi scorsi di Massimo Lucchesini da direttore generale di Alenia Aermacchi aveva suscitato non poche reazioni a Varese…Segue

1 agosto Semestrale Finmeccanica, ordini in crescita: +42,5%

Ricavi in lieve calo, -1,1%.Torna alla redditivita’ il settore Trasporti trainato da AnsaldoBreda. Moretti: possiamo raggiungere i nostri obiettivi

l consiglio di amministrazione di Finmeccanica ha approvato la prima semestrale targata Moretti. Nella prima metà del 2014 l’azienda di Piazza Montegrappa registra “ordini in significativa crescita”, pari a 7.184 milioni di euro, +42,5% rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. Il portafoglio ordini è così pari a 37.653 milioni, +2,2% rispetto al 31 dicembre 2013, “una consistenza – sottolinea una nota di Piazza Monte Grappa – che assicura al gruppo una copertura superiore a due anni e mezzo di produzione equivalente”. I ricavi sono pari a 6.557 milioni di euro, (-1,1%).

Parlando con gli analisti in occasione della presentazione dei dati Moretti ha dichiarato che “c’e’ molto da fare per migliorare la profittabilita’ e siamo determinati a farlo, visto che siamo indietro rispetto ai nostri competitor”, cosi’ come “va migliorata la qualita’ dei risultati netti, riducendone la volatilita’”. .. Segue

1 agosto Capodichino, nel 2014 il traffico internazionale a più 25,2 per cento

Segnali importanti di ripresa del traffico arrivano dall’aeroporto Napoli-Capodichino. I primi sette mesi del 2014 mostrano un incremento del 7,5 per cento del traffico rispetto allo stesso periodo del 2013.

E’ la domanda internazionale che  trascina i  risultati positivi dello scalo  che ha segnato da gennaio a luglio un più 21,1 per cento. Solo nel mese di luglio il traffico complessivo è aumentato di 10,6 punti rispetto allo scorso luglio, mentre quello internazionale del 25,2 per cento.

Un trend promettente cui ha contribuito il potenziamento del network arrivato a contare 60 destinazioni – 48 internazionali e 11 domestiche -collegate con voli di linea diretti e circa 50 destinazioni charter..
..Segue

1 agosto Bombardier, la crisi in Ucraina compromette i piani di collaborazione con l’industria russa sul turboelica Q 400

Bombardier fa i conti con risultati finanziari che rimangono al di sotto delle aspettative e con i ritardi di sviluppo dei programmi CSeries e Learjet 85.

Un piano di ristrutturazione che prevede tre nuove aziende e tagli al personale. La crisi in Ucraina  compromette i piani di collaborazione di Bombardier con l’industria russa e il gruppo canadese nel tentativo di aumentare i margini operativi avvia un programma di riorganizzazione che prevede il licenziamento entro la fine dell’anno di 1.800 lavoratori precari, su circa 12.000 dipendenti.

ll gruppo manterrebbe 6.000 dipendenti solo a Belfast e gli altri in Canada. L’ amministratore delegato di Bombardier Pierre Beaudoin ha annunciato di avere accettato  le dimissioni del suo ex capo, Guy Hachey e la suddivisione del comparto aerospaziale in tre imprese… Segue

1 agosto I RISULTATI FINANZIARI DELLE PRINCIPALI AZIENDE AEROSPAZIALI NEL PRIMO SEMESTRE 2014

Sono stati pubblicati i risultati finanziari del primo semestre 2014 delle principali aziende operanti nel comparto Aerospazio e Difesa (A&D)

Sono stati pubblicati i risultati finanziari del primo semestre 2014 delle principali aziende operanti nel comparto Aerospazio e Difesa (A&D)

Le aziende nordamericane prese in esame sono: Boeing, General Dynamics (GD), General Electric (GE), Honeywell, L3, Lockheed Martin (LM), Northrop Grumman (NG), Raytheon, Textron, United Technology (UTC) e la canadese Bombardier.

I ricavi totali nel primo semestre ammontano a circa 246 miliardi di dollari (+1.2% rispetto al 2012), mentre quelli afferenti al solo comparto A&D a circa 150 miliardi (+2.6%). Alla modesta crescita dei ricavi corrisponde un calo dei profitti operativi (EBIT, -10.8) ed un incremento di quelli netti (+3.1%). In diminuzione anche il Return on Sales (ROS).
Segue

1 agosto Dal gruppo parlamentare di 5 STELLE critiche al piano di Moretti

Alenia Aermacchi e Agusta Westland, le sedi legali devono restare a Varese.

Nel testo di una interrogazione al Governo, il parlamentare Cosimo Petraroli, eletto in Lombardia nelle liste di Grillo, accusa  Mauro Moretti Ad di Finmeccanica di spostare a Roma la sede di Alenia Aermacchi e del gruppo Agusta e di penalizzare la provincia di Varese. Come se la gestione di una azienda, fosse una prerogativa della politica e delle istituzioni, chiede all’Esecutivo  di assumere una posizione ufficiale sul  «Modello organizzativo ed operativo del gruppo».

Nel testo dell’interrogazione presentata alla  Camera dei Deputati nella seduta del il 30 luglio si legge che il piano  proposto da Moretti   prevede nell’immediato la realizzazione di interventi quali il trasferimento delle sedi legali e degli uffici degli amministratori delegati delle società interessate presso la sede di Finmeccanica e la razionalizzazione… Segue

30 luglio Boeing, dal sistema aeronautico oltre un milione di nuovi posti di lavoro

La crescita delle flotte degli operatori commerciali trascina la domanda di piloti civili e tecnici aeronautici.

Il costruttore americano nel documento Outlook del 2014 prevede un aumento della domanda per piloti e tecnici, quantificabile nei prossimi venti anni in oltre 1 milione di risorse.

In Europa,  Boeing prevede una richiesta di almeno 94.000 piloti e 102.000 tecnici di manutenzione.La domanda globale è spinta dal costante aumento delle consegne di aerei, soprattutto wide-body e rappresenta un fabbisogno globale di circa 27.000 nuovi piloti e 29.000 nuovi tecnici all’anno.

“La sfida di soddisfare la domanda mondiale di professionisti per le compagnie aeree non può essere affrontata da una sola azienda in un unico paese del mondo”, ha commentato Sherry Carbary, vice president di Boeing Flight Services. Segue

30 luglio CIRA, un team di studenti napoletani presenta l’esperimento CWIS che ha volato su razzo ESA

Carrino: risultato che rende orgoglioso tutto il mondo aerospaziale campano

Questa mattina al CIRA, nel corso di una conferenza stampa, sono stati presentati i risultati di un innovativo esperimento relativo all’onda chimica in orbita, condotto dal Chemical Wave in Soret Effect, un team internazionale di ricercatori e studenti campani di ingegneria aerospaziale in collaborazione con tecnici e centri di ricerca del Belgio supportati da professori delle università napoletane e di Bruxelles.

Il progetto è stato selezionato e realizzato per il programma REXUS (Rocket Experiments for University Students) promosso da SNSB (Swedish National Space Board) e DLR (German Aerospace Center) in collaborazione con ESA (European Space Agency) e EuroLaunch, un programma di ricerca che  consente a studenti europei di compiere ricerche scientifiche avanzate.
..Segue

30 luglio Astore riceve la certificazione in Quatar e Tecnam consegna il primo velivolo

L’azienda di Capua rafforza la sua già consolidata presenza in Medio Oriente

Il Tecnam Astore ha ottenuto la certificazione da parte della Civili Aviation Authority del Qatar. E’ stato così possibile procedere alla consegna del primo Astore immatricolato in Qatar che va ad aggiungersi agli altri modelli Tecnam (quali il P2006T Twin e il P2002JF) già presenti in Medio Oriente e nell’area del Golfo.

Il risultato – fa sapere l’azienda di Capua – è stato raggiunto in collaborazione con il proprio concessionario negli Emirati Arabi e che il velivolo – immatricolato A7-AUM – è dotato dell’impianto di aria condizionata FlyCool prodotto dall’americana Air Management Technology. Segue

30 luglio Lanciato Atv-5, ultimo cargo europeo per la Iss

Si è conclusa con successo la 73° missione del lanciatore europeo Ariane 5

Con la sua 73° missione il lanciatore europeo Ariane 5 ha portato nello spazio per la quenta volta la navetta cargo automatizzata Automated Transfer Vehicle creata per rifornire la Stazione Spaziale Internazionale. La missione Atv-5 è partita dal Centro Spaziale Europeo di Kourou (Guyana Francese) alle 01:47 ora italiana.

Il lancio si è ufficialmente concluso quando la Atv-5 ha dispiegato i propri pannelli solari e inviato i primi segnali a terra. Nei prossimi dieci giorni proseguirà lungo la sua rotta ‘all’inseguimento’ della Iss, fino a compiere una spettacolare manovra di attracco in maniera autonoma. La navetta porta con sé un carico record di 6,6 tonnellate di materiale, tra cui cibo, acqua, ossigeno e attrezzature di ricerca, per rifornire l’equipaggio in orbita. Tra gli esperimenti scientifici trasportati ci sono anche numerose componenti destinati al levitatore elettromagnetico, un’apparecchiatura che consente la fusione e la solidificazione dei metalli in assenza di gravità..Segue

30 luglio AgustaWestland, archiviata l’inchiesta per gli elicotteri indiani

La Procura di Busto Arsizio ha disposto l’archiviazione del procedimento nei confronti dell’aziende Finmeccanica

La Procura della Repubblica di Busto Arsizio ha disposto l’archiviazione del procedimento nei propri confronti in merito alla fornitura di 12 elicotteri AW101 VVIP al Governo indiano, oggetto di accordi del 2010.

La Procura ha infatti riconosciuto, da un lato, l’estraneità di Finmeccanica rispetto ai fatti contestati e, dall’altro, che Finmeccanica, sin dal 2003, ha adottato – e, successivamente, costantemente aggiornato – un modello di organizzazione, gestione e controllo idoneo a prevenire reati della stessa specie di quello contestato, rivolgendo grande attenzione anche agli aspetti di compliance, al fine di garantire adeguati standard di correttezza ed eticità. Segue

29 luglio Caserta, firmato il Contratto di Rete AERNet

Nasce un nuovo soggetto imprenditoriale che unisce cinque PMI, 4 italiane e 1 UK

“Ringrazio – ha dichiarato Gustavo De Negri, Presidente di Pmi Campania – l’Ammiraglio Pio Forlani per il lavoro svolto negli ultimi diciotto mesi alla guida del Dipartimento Innovazione e Sviluppo di Pmi Campania, grazie all’impegno da lui profuso si è giunti alla firma del Contratto di Rete  che sancisce la nascita di un nuovo soggetto imprenditoriale nel campo dell’aerospazio. Provo una particolare emozione per due motivi: primo perché quanto vediamo oggi incarna il significato più autentico dell’impresa che ha dentro di sé connaturati il rischio, il coraggio e l’impegno. Secondo perché, in un momento in cui il Paese, in particolar modo il nostro territorio, affrontano le sfide di una crisi senza precedenti, cercando prospettive in chiave innovativa di sviluppo,occorre riconoscere il giusto merito a questa iniziativa in cui la coscienza della responsabilità sociale si aggiunge al coraggio imprenditoriale”…Segue
29 luglio Boeing consegna il primo 787-9 ad ANA

La compagnia giapponese sarà la prima ad operare con la versione allungata del Dreamliner

E’ atterrato oggi a Tokyo, per essere consegnato ad ANA, il primo Boeing 787-9, l’ultimo nato della famiglia Dreamliner. La compagnia giapponese, che è stata cliente di lancio dell’intero programma, sarà la prima ad utilizzare il modello del velivolo con fusoliera più lunga sulle sue rotte domestiche a partire da agosto.

La serie 9 del velivolo, dicono da Everett, assicura una maggiore economia nell’uso di carburante anche rispetto al 787-8 – un risparmio del +23% rispetto al +21% del 787-8 – e circa il 20% in più di posti a sedere e capacità cargo, con una conseguente ulteriore riduzione dei costi operativi. Il nuovo modello contribuirà alla progressiva espansione del business di Ana, in particolare sul suo network internazionale. Segue

29 luglio A Napoli corso per manager e professionisti sui droni

EuroUSC-Italia organizza alla Parthenope il primo corso internazionale sui regolamenti e standard per UAV non-militari

Il recente regolamento ENAC impone ai piloti di droni non-militari di avere una sorta di “patentino” per utilizzare droni a scopo professionale (non ricreativo). Ma per far crescere in modo sostenibile l’attività dei droni non basta saperli pilotare. Occorre conoscere almeno a grandi linee i connessi rischi legali ed i nuovi regolamenti che stanno emergendo a livello internazionale, europeo e nazionale. Per venire in contro a tali esigenze EuroUSC-Italia, joint venture tra British EuroUSC e Deep Blue, ha scelto di tenere all’Università Parthenope il primo corso internazionale sui regolamenti e standard applicabili ai droni non-militari…Segue
25 luglio Rilancio Piaggio fra commesse e accordo con i lavoratori

Dopo l’annuncio londinese della maxi commesse con Bravia Capital, arriva l’intesa sugli esuberi

Alla Piaggio Aero, dopo l’accordo chiuso dall’ad Carlo Logli con la società di investimenti di Hong Kong Bravia Capital per 50 velivoli Avanti EVO, non finiscono le buone notizie. Dopo mesi di agitazione dei lavoratori sul piano di ristrutturazione dell’azienda ligure, arriva l’ok dei all’intesa firmata con i sindacati su esuberi e cassa intagrazione allo stabilimento di Finale Ligure. Al termine di un lungo vertice, azienda e sindacati hanno firmato il verbale di accordo. Tra i punti principali dell’intesa quella che non vi saranno esternalizzazioni extra e gli esuberi ora sono stati ridotti a 32 unità. Poi l’ok dei lavoratori in un referendum.

Nel corso dell’incontro è stato stabilito che le attività relative “all’officina attrezzatura” continueranno ad essere svolte presso il nuovo stabilimento di Villanova d’Albenga e che a partire dal 2016 si procederà periodicamente ad una puntuale verifica dei livelli di carico e di saturazione delle risorse occupate… Segue

25 luglio Aeronautica Militare in visita al CIRA per elaborare sinergie

Fra gli obiettivi un partenariato forte per aiutare le PMI e per competere a livello internazionale

Stringere un partenariato forte e stabile tra l’Aeronautica Militare e il CIRA per aiutare le industrie nazionali, e in particolare le PMI, a competere in ambito internazionale. Questo l’obiettivo e il significato della visita che il Generale Pasquale Preziosa Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, ha svolto oggi, insieme a una delegazione di alti ufficiali, presso le strutture del CIRA, Centro Italiano Ricerche Aerospaziali.

Gli ospiti sono stati accolti dal Presidente del CIRA, Luigi Carrino, dal Direttore Generale e dai Dirigenti Responsabili delle principali attività di Ricerca del Centro..Segue

24 luglio Intesa ASI-Thales Alenia Space, sbloccati i fondi per nuova fase CosmoSkyMed

Revocata la Cig per i lavoratori dell’azienda italiana

CosmoSkyMed di seconda generazione esce dalla fase di stallo dovuta alla difficolta’ di reperire le risorse necessarie alla prosecuzione delle attivita’. Il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Roberto Battiston e l’amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia (TAS-I) Elisio Giacomo Prette – annuncia l’ASI – hanno sottoscritto un’intesa destinata ad avviare l’attivazione della Fase C3 del ‘Sistema COSMO di Seconda Generazione’. La firma ha avuto luogo presso gli stabilimenti di TAS-I dell’Aquila, in coda alla visita ufficiale in Italia di una delegazione dell’agenzia spaziale cinese guidata dal suo presidente Xu Dazhe… Segue
23 luglio Precipita ATR72-500 di TransAsia Airways a Taiwan. Confermate 51 vittime

L’aereo è precipitato nei pressi dell’aeroporto Magong sull’isola di Penghu. A bordo 58 passeggeri.

Morte 51 persone durante un atterraggio di emergenza a Taiwan e altre sette sono ferite, ha dichiarato Shen Chi, un dirigente dell’areonautica civile parlando con i giornalisti. L’aereo si è schiantato contro due abitazioni dopo un atterraggio non riuscito.

Secondo le autorità  l’aereo proveniva da Kaohsiung ed era in ritardo a causa delle cattive condizioni atmosferiche, dovute al tifone Matmo che sta colpendo in queste ore Taiwan.

Confermato da ATR  l’incidente  al velivolo il disastro si è verificato intorno alle 07: 30 (ora locale) a Magong (Taiwan).Segue

21 luglio Dal Governo fondi per MBDA,Tecnam e EMA

ll 21 luglio 2014 approvati dal Governo 36 programmi strategici in larghissima nelle regioni del Mezzogiorno.

Gli investimenti complessivi previsti sono circa 1,44 miliardi di euro e l’occupazione salvaguardata e/o creata è superiore ai 25mila addetti. Le risorse finanziarie pubbliche concesse alle imprese industriali e ai settori dell’agro-alimentare, turistico e della  tutela ambientale sono circa € 700 milioni.

Il 44% dei programmi  di investimenti finanziati è promosso da imprese controllate da gruppi esteri.

L’intera gestione dell’agevolazione è affidata ad Invitalia. Le fonti finanziarie dedicate sono prevalentemente derivanti da fondi europei.In Campania, nell’aerospazio finanziamenti per  EMA, Tecnam e MBDA.

Le agevolazioni previsti per i contratti di sviluppo sono contributi a fondo perduto, mutuo agevolato e contributo in conto interessi fino al 75% dell’investimento… Segue

News da AEROSPAZIOCAMPANIA
Saluti

Riceve
questa newsletter su sua richiesta o in seguito segnalazione. Qualora
volesse essere rimosso dalla mailing lista, risponda
a questa email cliccando sul link riportato in questo box
,
vi assicuriamo che, ai sensi del d.172800. n. 196/2003 il vostro indirizzo
e-mail sarà eliminato dal nostro database entro 72 ore. Grazie.

 

 

 

 

Free visits counter