27.02.2015

Il corso è organizzato dal Polo Formativo Aerospazio “Villaggio dei ragazzi”

Il Polo Formativo Aerospazio “Villaggio dei ragazzi” ha pubblicato il bando per l’ammissione di 20 candidati effettivi più 4 uditori alla partecipazione al corso Istruzione Formazione Tecnica Superiore di Tecnico superiore per l’innovazione dei processi e prodotti per l’industria aerospaziale.

villaggioIl corso intende sviluppare le competenze professionali specifiche richieste dalle aziende che operano nel comparto aerospazio. In particolare si svilupperà il progetto al fine di consentire ai discenti lo svolgimento dei seguenti
compiti: rilevare ed esaminare gli scostamenti rispetto ai parametri di produzione, agli standard di qualità, alla sicurezza e all’ambiente, ai problemi specifici di produzione; adottare metodi e tecniche di progettazione nell’industrializzazione del processo e di prodotto; formulare proposte per il miglioramento del processo produttivo; mettere in relazione le esigenze della produzione con le richieste provenienti da altre funzioni coinvolte; realizzare processi e prodotti in ambienti ergonomici.

Il Polo Formativo Aerospazio “Villaggio dei ragazzi” è un’associazione temporanea nata con lo scopo di avviare e gestire percorsi IFTS che forniscano competenze tecniche e professionali superiori per il comparto di riferimento. In questo modo si giungerà alla definizione di figure professionali in grado di affrontare al meglio le sfide che un settore naturalmente rivolto al futuro proporrà agli addetti ai lavori. Capofila del Polo è l’I.T.A. “Fondazione Villaggio dei Ragazzi don Salvatore d’Angelo” di Maddaloni, che guida una compagine di 26 soggetti.