Decolla dal 30 giugno il Polo delle manutenzioni, Alenia Aermacchi formalizza con la comunicazione ai sindacati la cessione degli assett di Capodichino al gruppo di manutenzioni aeronautiche Atitech. La Fiom Cgil orientata ad opporsi al trasferimento a Gianni Lettieri delle risorse Alenia di Napoli.
squared_medium_Capodichino_sCon lo stabilimento e relativi immobili, fabbricati, impianti e attrezzature saranno trasferiti all’azienda di manutenzione tutti i 178 dipendenti del gruppo Alenia della funzione Manufacturing e Services.
Con la formalizzazione della procedura si avvia la fase di trattativa che dovrà concludersi nei tempi previsti nelle modalità di cessione, è noto che i lavoratori Alenia coinvolti nella cessione non condividono il trasferimento nel gruppo Atitech, anche se si legge nel documento, “proseguiranno senza soluzione si attività e con conservazione del trattamento economico e normativo nel rispetto di quanto previsto nell’art.2112 con la società cessionaria”.