04.05.2015

I lavoratori ribadiscono la loro contrarietà e organizzano una manifestazione in occasione dell’incontro

lavoratori_capodichinoNella sede romana dell’Unione Indistriali domani si terrà nell’ambito della trattativa per il trasferimento delle attività e degli hangar dello stabilimento Alenia Aermacchi di Capodichino ad Atitech e che farà confluire in una New.Co. il ramo di azienda delle manutenzioni aeronautiche”. Mentre le partri discuteranno, però, proprio in via Noale i lavoratori hanno organizzato una manifestazione per ribadire la loro contrarietà all’operazione. Ha annunciato la sua presenza anche il vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio.

Oltre allo stabilimento situato nell’area aeroportuale di Capodichino Nord, a confluire nel nuovo soggetto saranno dunque 178 lavoratori. “Per tali lavoratori – aveva fatto sapere il Governo qualche giorno fa – in applicazione dell’articolo 2112 c.c., sarà garantita la prosecuzione dei rapporti di lavoro alle stesse condizioni economiche e normative in essere, ivi compreso il mantenimento del contratto collettivo metalmeccanico, coerentemente con la continuità produttiva del sito stesso”.

Questa mattina intanto l’onorevole Giorgia Meloni ha incontrato alcuni rappresentati dei lavoratori fuori i cancelli dello stabilimento di Capodichino.