aercapSe la giornata di apertura dell’edizione 2015 di Le Bourget era stata quasi tutta per gli annunci di Airbus, la storica rivalità con il concorrente d’oltreoceano si riaccende oggi con il primo vero grande colpo di questo salone. Boeing ha infatti annunciato la firma di un contratto da 10.7 miliardi di dollari con la compagnia di leasing con base ad Amsterdam AerCap per l’acquisto di 100 737 Max 8. In questo modo il vettore olandese si unisce alla lista dei clienti del narrowbody rimotorizzato del colosso dell’Illinois.

“Questo ordine va a completare il nostro orderbook nella categoria dei velivoli a corridoio singolo – ha dichiarato il ceo di AerCap Aengus Kelly – ed è in liena con le necessità dei nostri clienti e con la strategia della nostra flotta”

Sembrano dunque già confermarsi i forecast che prevedono nei prossimi 20 anni una richiesta per circa 23.000 nuovi aeromobili a corridoio singolo, per un controvalore di Usd 2,2 trilioni, con un incremento di circa 1000 velivoli rispetto alle previsioni precedenti. Questi aeromobili rappresentano il 70% del mercato complessivo in termini di unità e il 45% in termini di valore.