Il costruttore canadese punta alla domanda di 700 aerei del Nord America.

Bombardier ha lanciato ufficialmente CRJ550, una variante da 50 posti del CRJ700 da 70 posti.

L’azienda di Montreal non ha rivelato previsioni di vendita, ma si propone di ottenere la certificazione entro la seconda metà del 2019 e punta a intercettare il mercato di sostituzione e di conversione delle flotte regionali degli operatori nordamericani.

Il costruttore punta ad una configurazione innovativa della cabina e alla comunanza del nuovo cockpit con quello dei CRJ200 al CRJ900 anche se non è semplice prevedere l’interesse che avranno gli operatori per  una macchina che si propone con 20 posti passeggeri in meno.  Segue… https://goo.gl/8cuaf6

Annunci